Ecco tutta la verità sulla pecora Dolly e i Toner Rigenerati

0
1381

I toner rigenerati e la pecora Dolly cosa hanno in comune?

In questo articolo ti svelerò cosa c’entrano i Toner Rigenerati con la famosa pecora Dolly!

Ti posso assicurare che hanno davvero molte cose in comune.
Ma prima di svelartelo ti voglio raccontare quello che che mi è successo qualche anno fa. 
Ti chiedo di leggere attentamente e di lasciare un tuo commento alla fine dell’articolo 🙂

Una mattina di estate del 2005 ricevo una telefona da uno sconosciuto. No, non era un venditore di telefonia mobile o di energia elettrica.

Un uomo con una parlata strana, evidentemente cinese, mi invita a visitare il suo nuovo sito internet dove vendeva toner compatibili a “prezzi ottimi”.

Produzione di toner compatibili in Cina.

Era la prima volta che sentivo parlare di toner compatibili per stampanti.

Sì, perché fino ad allora esistevano solo i toner rigenerati, quelli che venivano ricaricati riutilizzando le cartucce originali vuote.

Erano già centinaia le aziende in Italia che “rigeneravano” le cartucce toner. Le riciclavano con macchinari dedicati e dipendenti al seguito e, fra loro, diversi avevano anche creato un bel po’ di casini ai propri clienti.

Come? È molto semplice, continua a leggere.

Intendo che per aumentare i margini di guadagno non sostituivano a dovere tutti i ricambi usurati sulle cartucce e, per aumentare di qualche euro i guadagni, utilizzavano polvere di toner scadente che usurava i tamburi e le stampanti come quando la grandine cade su una piantagione di “peperoni”, sai cosa ne resta vero?
Ecco lo stesso stava accadendo con questi “geni dei toner rigenerati”.

Da qui in poi l’inizio della diffidenza di tanti consumatori imbufaliti verso i toner rigenerati e i rigeneratori in generale.

Ma torniamo alla telefonata.

il gatto e la volpe, nero tonerPer darti un’idea della differenza dei prezzi tra un toner rigenerato ed un toner compatibile, si parlava di un rapporto di 1/10.

In sostanza con il costo di una cartuccia rigenerata  si potevano acquistare circa dieci toner compatibili, provenienti dalla famosa e molto nominata ‘antica Cina’!

 

Non tutti i prodotti importati dalla Cina sono pericolosi, però devi sapere che i toner compatibili…

Attenzione, non sto dicendo che tutto ciò che viene importato dalla Cina è “cattivo” o necessariamente “dannoso”, non amo generalizzare.

Ma veniamo ai nostri toner rigenerati.
In sostanza il rivenditore cinese mi stava proponendo un vero affare, servito su un piatto d’argento.

Non conoscendo il prodotto e non avendo idea di come fosse fatto, iniziai a provarlo.
Ti dico subito che i risultati però non furono esaltanti.

Più del 60% di quei toner compatibili durava molto meno rispetto agli originali, con una scarsa affidabilità nel tempo: si bloccavano senza preavviso, molto prima di essere consumati al 100%.

Dunque anche se potevo rivenderli a prezzi più bassi (facendo risparmiare al cliente) non stavo realmente offrendo un toner di qualità. Non ero sicuro di quello che avrei venduto e di cosa ci fosse dentro.

Il bello deve ancora arrivare però…

Questi toner venivano (e vengono tutt’oggi) importati come toner rigenerati, cioè come prodotti “riciclati”, quando nella realtà erano (e sono tutt’oggi) delle brutte copie illegali dei toner originali!

Perché illegali?

Semplicemente perché CLONATI in modo ILLEGALE!

La pecora Dolly e i toner compatibili clonati…

Come Dolly, la famosa pecora clonata nel 1997, ma soppressa dopo sette anni per una grave malattia.

Detto brutalmente, sembra che gli animali clonati siano delle “brutte copie” rispetto agli originali, perché ne risultano indeboliti e più soggetti alle malattie.

Ecco, stiamo parlando di una cosa molto simile…

Semplicemente perché i toner compatibili sono dei CLONI di cartucce originali, di cui sono stati depositati i brevetti dai produttori di stampanti (HP, SAMSUNG, EPSON, BROTHER, ecc.) in molti paesi, tra cui l’Italia, dunque riprodurre e vendere dei prodotti “contraffatti” al mio paese significa è TRASGREDIRE la legge e DANNEGGIARE i produttori che hanno investito i loro soldini.

Come se non bastasse i toner compatibili importati dalla Cina emettevano un forte e insopportabile odore (puoi provarli tu stesso e dirmi se racconto bugie) da rendere troppo fastidiosa la stampa.

Per quale motivo?

La risposta è che NESSUNO sa cosa (e in quali quantità) sia stato messo realmente dentro quelle cartucce laser compatibili.

Vengono infatti vendute SENZA scheda di sicurezza alcuna, perché le quantità di piombo, ferro, mercurio e altri materiali sconosciuti NON rispettano le norme europee, per questo motivo vengono importati come Toner Rigenerati, perché “rigenerare” i toner è legale, vendere toner contraffatti invece NO!!

Ora ti faccio una domanda:

Daresti da mangiare a tuo figlio della carne di bovino venduta da un macellaio beccato più volte a vendere ‘carne di cane’?

Fino quando ci saranno consumatori i container continueranno ad essere importati dall’est asiatico come se niente fosse, come se tutto fosse “regolare e legale”, mentre adesso sai anche tu che non è così.

Pensa ai tuoi collaboratori, che ogni giorno utilizzano i toner per stampare, anche se risparmiare dei soldi è legittimo, non lo è quando si sostiene l’illegalità e la produzione di prodotti nocivi alla salute.

I FALSI Toner Rigenerati continuano ad essere venduti

inganno con i toner rigenerati

Ad oggi i produttori di Toner Rigenerati presenti in Italia si possono contare sul palmo di una mano; se poi consideri che NESSUNO di questi produce esclusivamente toner rigenerati italiani, perché importa e distribuisce una buona parte di toner compatibili, allora siamo a zero!!

Le scuse più comuni sono:

  • la manodopera in Italia costa tanto;
  • c’è la crisi;
  • la gente vuole risparmiare, ecc., ecc.

Fatto sta che nemmeno i marchi più famosi di cartucce per stampanti in Italia, per esempio quelli che dicono di vendere le cosiddette “cartucce ecologiche”, mantengono le loro promesse.
Sai perché?

Perché la maggior parte delle loro cartucce o “toner rigenerati”, nella realtà è di importazione cinese, cioè toner compatibili al 100%, illegali e non autorizzati, che vengono distribuiti normalmente con prodotti ECOLOGICI. Ti sembra incredibile, vero?

Come è possibile? Purtroppo nel 2016 questo è possibile!

Provare per credere.

Facciamo una cosa, acquista una cartuccia toner da uno di questi negozi affiliati in tutta Italia, in modo da renderti conto personalmente se sto raccontando menzogne oppure dico la verità. Scoprirai la cruda verità che fino ad oggi hanno tenuta NASCOSTA ai consumatori, vendendo il piombo al posto dell’oro!

Le aziende che vendono i cosiddetti “toner ecologici” il più delle volte ti stanno vendendo toner compatibili illegali!

Con Kraken® abbiamo deciso di prendere le distanze da questi venditori di fumo e soprattutto dai FALSI toner rigenerati che hanno invaso l’Italia e gli uffici degli italiani.

Abbiamo deciso di pagare il prezzo necessario per offrire un prodotto sicuro, conveniente e realmente ecologico allo stesso tempo. Per questo lo produciamo in Italia e scriviamo su ogni confezione cosa realmente ci mettiamo dentro, anche se questo ci costa dieci volte di più rispetto ai toner compatibili.

Se hai domande o dubbi, lascia il tuo commento sotto 😉

Salvatore 

Imprenditore pistoiese, da oltre 15 anni si occupa di stampa digitale e produzione di cartucce toner per stampanti laser, creatore insieme ai soci di KRAKEN™ il toner rigenerato originale. Fornisce consulenze aziendali per un’adeguata scelta e configurazione delle stampanti laser.

1 commento